Giochiecolori.it schede didattiche del maestro Fabio. Risorse gratuite per la scuola primaria

Giochiecolori.it schede didattiche del maestro Fabio. Risorse gratuite per la scuola primaria

giovedì 26 settembre 2019

PROVE DI INGRESSO: LINGUA ITALIANA CLASSE TERZA SCUOLA PRIMARIA

Prove di ingresso di lingua italiana
CLASSE TERZA


Una serie di prove di ingresso di lingua italiana per la classe terza che comprendono:
- PROVA DI ASCOLTO E COMPRENSIONE
- PROVA DI LETTURA E COMPRENSIONE
- PRODUZIONE
- RIFLESSIONE LINGUISTICA
- UN GIOCO DA SVOLGERE A COPPIE





sabato 7 settembre 2019

Ricomincia il viaggio: benvenuti in seconda! Attività didattiche di inizio anno (Le mie vacanze, aspettative dell'anno scolastico in corso, il libro dell'estate) Prendiamo la valigia e partiamo!

Quest'anno scolastico, 2019-2020, i miei alunni saranno in seconda.
Le prime attività didattiche dell'anno saranno incentrate sul viaggio, come metafora della continuazione del loro percorso didattico (anche se è un tema che, francamente, non amo molto: troppo abusato e piuttosto banale).


Versione con parte descrittiva

PARLIAMO DELLE VACANZE...

Inevitabile parlare delle vacanze appena trascorse: il viaggio, in questo caso, è meno metaforico e più reale.
Ho quindi preparato una valigia virtuale che contiene alcune domande sulle vacanze appena trascorse.
Ne ho realizzate due versioni: una con immagini e parte descrittiva, l'altra con solo  immagini. In questo caso la parte descrittiva sarà fatta scrivere sul quaderno.

Una volta raccolti i dati sulle vacanze dei bambini, si potranno confrontare e fungere da spunto per una discussione in classe sul tema.
La collega di matematica elaborerà poi le risposte e realizzerà il grafico delle vacanze.
Avendo poi dato anche alcuni libri da leggere durante le vacanze, ho predisposto una scheda di verifica per capire quale fosse il libro letto da loro preferito.

SOTTO PUOI SCARICARE TUTTO IL MATERIALE SULLE VACANZE.





QUALI SONO LE TUE ASPETTATIVE?
Altra attività interessante, secondo me, è una riflessione sulle loro aspettative rispetto al nuovo anno scolastico e su quanto hanno imparato lo scorso anno.
Questa scheda vuole essere un punto di partenza per una discussione successiva. Ho preferito far scrivere prima individualmente le risposte, per evitare potessero influenzarsi a vicenda.
Realizzerò successivamente un cartellone incollando le schede e preparerò una scheda riepilogativa con tutte le loro aspettative, che saranno verificate a fine anno scolastico.


ASCOLTO E COMPRENSIONE:
(in arrivo)

sabato 31 agosto 2019

COPERTINE COLORATE PER QUADERNI: ITALIANO, INGLESE, MATEMATICA...

Ecco per voi altre copertine da utilizzare per personalizzare i quaderni.
Queste sono già colorate, al contrario di quelle sino ad ora pubblicate su questo sito.
Scegliete quella che vi piace e poi: tasto destro  e poi Salva con nome.





COPERTINA PER QUADERNO DI LINGUA ITALIANA

COPERTINA PER QUADERNO DI MATEMATICA

COPERTINA PER QUADERNO DI SCIENZE

COPERTINA PER QUADERNO DI LINGUA STRANIERA

COPERTINA PER QUADERNO DI GEOGRAFIA

COPERTINA PER QUADERNO DI STORIA

COPERTINA PER QUADERNO DI RELIGIONE

COPERTINA PER QUADERNO DI TECNOLOGIA

COPERTINA PER QUADERNO DI ED.ALL'IMMAGINE/ARTE

COPERTINA PER QUADERNO DI MUSICA

COPERTINA PER QUADERNO DEI TESTI

COPERTINA PER QUADERNO DEI COMPITI

COPERTINA PER QUADERNO DI LINGUA ITALIANA

domenica 25 agosto 2019

INIZIO ANNO SCOLASTICO: ACCOGLIENZA, ALLESTIMENTO DELL'AULA E CARTELLI CON LE REGOLE (etichette materiale, cartelli, poster, striscioni...)TUTTO CIO' CHE SERVE!


L'inizio di un nuovo anno scolastico è alle porte.
Molti insegnanti dedicano questo periodo all'allestimento dell'aula e a preparare materiale che sarà utile per tutto l'anno o gli anni a venire, come, ad esempio, i cartelli con le regole da rispettare.
Ho pensato quindi di raccogliere in un unico post ciò che ho realizzato io o ho trovato su altri siti e che ritengo utile e interessante.


CARTELLI PER LA PORTA DELL'AULA

Ecco alcuni cartelli che ho preparato per identificare l'aula. Sono personalizzati con le sezioni dalla A alla G e per le classi dalla prima alla quinta.
Ritengo siano carini perchè hanno per protagonisti dei bambini.
Puoi scaricarli qui.
Altri cartelli sono reperibili sul sito della Maestra Mary




REGOLE
Personalmente credo sempre sia importante condividere delle regole di comportamento coi bambini o di farle addirittura proporre dagli alunni stessi.
Se volete comunque ho preparato 13 cartelloni già pronti con regole molto generali e di buon senso. Li potete scaricare qui.





IL GIOCO DELLE REGOLE (TOKEN ECONOMY)
La Token Economy è un sistema educativo-didattico utile per rinforzare alcune regole di comportamento ai  singoli alunni o all'intero gruppo classe.
Si basa essenzialmente sulla distribuzione di gettoni, stelline o altri simboli...ogni volta che viene posto in atto un comportamento corretto concordato. Al termine del periodo stabilito, si riceve una ricompensa: minuti aggiuntivi di intervallo, una festa, giochi in cortile...
La versione che ho realizzato io è a tema AGENTE SEGRETO. Completando alcune missioni giornaliere si riceverà un indizio. Raccolti tutti gli indizi si vincerà il meritato premio.
LE REGOLE SONO PERSONALIZZABILI tramite icone che ho appositamente predisposto.
Scarica qui il gioco. 
Altre icone con regole di vario tipo puoi scaricarle qui

RISPETTO DELLE REGOLE A GRUPPI

Per favorire l'apprendimento cooperativo, ho predisposto i banchi in classe ad isola. Ogni isola è formata da cinque/sei banchi. Per far sì che tutti imparino a stare con gli altri e non solo coi compagni preferiti o di riferimento, i componenti del gruppo cambiano spesso.
E' nata quindi l'esigenza di far rispettare ad ogni gruppo delle regole basilari, affinchè imparassero ad auto-gestirsi.
Ho quindi realizzato questo tabellone con delle regole discusse e decise assieme. I bambini di ogni gruppo avevano la loro tabella e guadagnavano dei punti se le regole venivano rispettate.
Scarica QUI

PRIMO GIORNO DI SCUOLA: DISEGNI, CARTELLI, POSTER, ACCOGLIENZA E REGOLE DA COLORARE

Una raccolta di disegni da colorare, striscioni di benvenuto, il primo giorno di scuola,  regole da colorare...
Scarica qui.


COME CI SALUTIAMO?

Un momento per me importante dell'accoglienza è il saluto all'inizio della giornata scolastica.
Coi bambini ho concordato alcune forme di saluto e realizzato questo cartello. Prima dell'ingresso in aula, il bambino tocca l'immagine corrispondente al saluto che desidera scambiare con l'insegnante.

Scarica qui il cartello da appendere alla porta dell'aula.





CARTELLINI PERSONALIZZABILI E STRISCIONI COI NOMI DEI BAMBINI, LE MATERIE, I MOMENTI DELLA GIORNATA...

Una serie di cartellini graficamente accattivanti e totalmente personalizzabili, per segnare i nomi degli alunni, le attività o le materie della giornata, i nomi degli oggetti della classe e tutto ciò che può via via essere utile alla vita scolastica.

CARTELLINI PERSONALIZZABILI A FORMA DI STELLA
QUADRATI CON BORDO STELLATO (possibilità di inserire più testo)
Striscioni CON SFONDI E DISEGNI personalizzabili.



CARTELLI CON MATERIE SCOLASTICHE, AZIONI DELLA GIORNATA E ATTIVITA'

Per finire oltre 85 cartelli con immagini e scritte che indicano le materie scolastiche, i momenti della giornata,  le attività, gli spazi scolastici...
Possono essere utili per organizzare la giornata scolastica o per gli alunni DVA che hanno necessità di identificare maggiormente i vari momenti di cui si compone la giornata.

sabato 10 agosto 2019

PRIMI GIORNI DI SCUOLA: ATTIVITA' DI ACCOGLIENZA PER TUTTE LE CLASSI (DA SCARICARE GRATIS)

Le vacanze ormai stanno per finire, a settembre ricomincerà un nuovo anno scolastico.
Ho così pensato di raccogliere in un solo post, tutte le risorse da me realizzate e le attività che possono essere utili durante i primi giorni di scuola per accogliere i bambini.
Spero questo post possa esservi utile. Se volete condividere anche le vostre proposte, lasciate un vostro commento...



ATTIVITA' DI ACCOGLIENZA

                                                     CLASSE PRIMA E SECONDA:



   IL GIOCO DEL DETECTIVE

L'accoglienza è un momento fondamentale ed un atteggiamento empatico e accogliente, dovrebbe accompagnarci per tutto il resto dell'anno. Il gioco che ho strutturato, mi ha consentito di iniziare capire meglio le dinamiche di gruppo, il carattere e il comportamento di ogni bambino.E' un gioco di tipo collaborativo. Il suo scopo è quello di rendere più coeso il gruppo classe. A far da filo conduttore una storia che vede per protagonista un simpatico detective. Il gioco può essere suddiviso in tre giornate e prevede l'uso di  "Carte personaggi", riferite ai seguenti temi: - ANIMALI DELLA FATTORIA - MEZZI DI TRASPORTO- STRUMENTI MUSICALI



Se in classe avete la LIM, dopo che i bambini hanno familiarizzato col gioco del detective, potete proporre una versione interattiva strutturata come una tombola.
Troverete anche tutte le cartelle da stampare e le flash card da ritagliare se preferite giocarci senza la lim.


Dalla seconda in poi, dedico sempre un po' di tempo a quelle che sono le loro aspettative circa il nuovo anno appena iniziato. Faccio fare questo lavoro o sul quaderno o realizziamo un cartellone in cui viene riportato un ricordo saliente dell'anno scolastico appena passato e le aspettative per il nuovo anno.
A fine anno scolastico, il lavoro sul quaderno o il cartellone, diventano un pretesto per verificare se le loro aspettative fossero andate a buon fine o meno. Spesso ho fatto questo lavoro anche come semplice conversazione, riportando in uno schema le loro rispote che poi venivano stampate sui quaderni. Questa attività, secondo me, aiuta molto a sviluppare il loro senso critico e l'autoconsapevolezza.




CLASSE TERZA, QUARTA, QUINTA

Conoscendo già la classe, in genere non preparo mai grandi attività di accoglienza strutturate. Penso sempre che una conversazione sulle esperienze fatte durante le vacanze o una chiacchierata collettiva, possano essere più che sufficienti. Ritengo che non esista miglior modo di accogliere i propri alunni, se non ponendosi in posizione di ascolto e mostrando sempre nei loro confronti un atteggiamento empatico. Il resto mi paiono un po', mio modesto parere, delle forzature o delle sovrastrutture fini a se stesse.
Un modo divertente per iniziare l'anno potrebbe essere quello di organizzare dei giochi utili a ripassare alcuni contenuti in modo divertente.

Questi sono solo alcuni esempi: 


 IL GIOCO COMPRENDE:
- 100 cartelle
- Addin estratore casuale con istruzioni
- Gioco da scaricare
- Visualizzatore power point





Un bingo da usare con la lim, per ripassare i SALUTI, I COLORI, GLI ANIMALI, GLI ALIMENTI, LE PARTI DEL CORPO, I NUMERI, in lingua inglese.





Chi non ha mai giocato al mercante in fiera? 
Al link potrai scaricare tutto il necessario per giocare con i tuoi alunni. In questa versione "didattica", l'obiettivo è quello di verificare l'associazione del suono con la corrispettiva parola scritta e ripassare l'ordine alfabetico. E' adatta secondo me per una classe seconda e terza.





Si può giocare sia con la lim in versione elettronica, sia in modo tradizionale.
Ci sono varie modalità di gioco e livelli di difficoltà (A seconda del tipo di cartella che viene usato).



TOMBOLA DEI VERBI

Imparare la coniugazione dei tempi verbali? E' sicuramente una cosa noiosa! Perchè allora non provare a ripassare la grammatica in modo divertente?
Ho realizzato quindi due tombole elettroniche da us
are con la lim.

Qui potete prelevare la TOMBOLA DEL MODO INDICATIVO
a quest'altro link troverete invece la TOMBOLA DEL MODO CONGIUNTIVO.





E' una tombola per ripassare gli aggettivi qualificativi e comprende  99 cartelle.
Per l'estrazione ho creato una presentazione power point. Grazie a una macro, potrete rendere casuale l'estrazione della slide.
Istruzioni e tutto il necessario per giocare, cliccando sul link.





Ispirandomi al gioco in scatola "Saltinmente" ne ho realizate una versione interattiva da usare con la lim e utile per ripassare la grammatica italiana. In particolare: i NOMI, gli AVVERBI, gli AGGETTIVI QUALIFICATIVI, i VERBI.
Si può giocare da soli o formare delle squadre. Le cartelle gioco sono predisposte in due versione differenti.





sabato 3 agosto 2019

CLASSE PRIMA SCUOLA PRIMARIA: LA VOCALE O "IMPARIAMO L'ALFABETO CON GLI ALBI ILLUSTRATI: "UN OSPITE INATTESO" LIBRETTO DI 28 PAGINE CON RACCONTO, ESERCIZI E DISEGNI DA COLORARE (SCHEDE DIDATTICHE DI LINGUA ITALIANA SCUOLA PRIMARIA)

Relativamente al progetto "IMPARIAMO A LEGGERE CON GLI ALBI ILLUSTRATI"
 (Scaricalo qui) questo è il libretto dedicato alla vocale O.
Un libretto di 28 pagine ispirato al libro "UN OSPITE INATTESO", una storia per riflettere anche sui pregiudizi e gli stereotipi.

"Questa mattina, alla fattoria, arriva un ospite inatteso. Il maiale domanda: "Che animale è? Non l'ho mai visto da queste parti... "







alcune anteprime...




lunedì 29 luglio 2019

CLASSE PRIMA SCUOLA PRIMARIA: LA LETTERA F "IMPARIAMO L'ALFABETO CON GLI ALBI ILLUSTRATI: "FILO IL MIO AMICO IMMAGINARIO" LIBRETTO DI 24 PAGINE CON RACCONTO, ESERCIZI E DISEGNI DA COLORARE (SCHEDE DIDATTICHE DI LINGUA ITALIANA SCUOLA PRIMARIA - LETTO SCRITTURA RACCONTI PER IMPARARE A LEGGERE)

Relativamente al progetto "IMPARIAMO A LEGGERE CON GLI ALBI ILLUSTRATI"
 (Scaricalo qui) questo è il libretto dedicato alla lettera F.
Un libretto di 24 pagine ispirato al libro "FILO IL MIO AMICO IMMAGINARIO":
Un bambino e un drago si conoscono da sempre e amano fare le stesse cose: giocare insieme a nascondersi, vestirsi da cavalieri, guardare la tv, mangiare biscotti in giardino... Qualche volta capita di litigare, ma la paura del buio aiuta a fare presto la pace. Per scoprire alla fine che le cose non sono sempre come sembrano.
                        Questo libretto contiene:


  • Il sunto della storia scritto in STAMPATO MAIUSCOLO
  • esercizi sulle sillabe FA, FE, FI, FO, FU
  • Comprensione del testo
  • Giochi
  • Disegni da colorare

Alcune anteprime...

 


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...