IL MIO NUOVO LIBRO

IN EVIDENZA

La civiltà dei SUMERI - Verifica semplificata per alunni DSA e BES (CON GRIGLIA DI VALUTAZIONE)

domenica 9 gennaio 2022 1 commento

  Una verifica sui SUMERI per alunni DSA e BES che non prevede l'utilizzo della scrittura.
Le risposte vanno infatti date abbinando le immagini corrette alle domande.




📌Griglia di valutazione


La civiltà dei Sumeri: verifica per competenze (Prova per valutare situazioni note e non note)

 


 
Per verificare le conoscenze sulla civiltà appena studiata dei SUMERI, ho strutturato una prova di verifica per competenze che prevede la risposta a domande oggetto di studio ed altre, non note, le cui risposte vanno cercate all'interno di alcuni documenti che ho consegnato insieme.
I bambini dovranno quindi  essere in grado di utilizzare e confrontare i seguenti documenti per poter rispondere correttamente:

 👉 UN TESTO INFORMATIVO SULLA SCUOLA SUMERA

 👉 UNA MAPPA GEO-STORICA SUGLI SCAMBI COMMERCIALI

 👉 UNA MAPPA CONCETTUALE SUGLI USI E SUI COSTUMI DEI SUMERI

 👉 UNA LINEA DEL TEMPO SULLE CIVILTA' FLUVIALI


📌Preleva la griglia con gli obiettivi e i criteri di valutazione




CACCIA AL TESORO DEI SUMERI: GIOCO COOPERATIVO A SQUADRE CON QUATTRO DIFFERENTI MISSIONI DA RISOLVERE

venerdì 17 dicembre 2021 Nessun commento

 


Anche le ultime teorie pedagogiche e didattiche insistono molto sull'importanza della cosiddetta "GAMIFICATION" ossia del gioco come mezzo facilitante per l'apprendimento.
Avendo terminato di spiegare in classe la CIVILTA' DEI SUMERI, ho pensato allora di strutturare un gioco che coinvolgesse attivamente tutti gli alunni, favorisse la cooperazione e verificasse le conoscenze acquisite.

Ho quindi inventato una caccia al tesoro che è stata articolata nel seguente modo:

ORGANIZZAZIONE DEL GIOCO


1. I BAMBINI SONO STATI DIVISI IN CINQUE SQUADRE DIVERSE.
2  OGNI BAMBINO HA RICEVUTO UNA BUSTA CONTENENTE: UNA MATITA, UN TACCUINO, ALCUNE BUSTE CON LE INDAGINI E LA PASSWORD.
3. OGNI SQUADRA DOVRA' AFFRONTARE 4 DIFFERENTI MISSIONI

FASI DEL GIOCO:

1. Tramite Google Moduli ho predisposto alcune domande. Alla risposta corretta di ogni domanda i bambini di ogni squadra guadagneranno un punto e una lettera. Negli spazi scolastici ho nascosto sei qr code per ogni squadra che, inquadrati, con uno smartphone o un tablet consentiranno di scoprie la domanda.


Se i bambini riusciranno a conquistare tutte e sei le lettere che compongono la password potranno passare alla seconda fasse del gioco struttrata come un vero e proprio ESCAPE GAME INTERATTIVO. da giocare online alla LIM

OGNI BAMBINO DI OGNI SQUADRA RICEVERA' COMUNQUE TUTTE LE ISTRUZIONI DEL GIOCO FASE PER FASE, LE MISSIONI E LE INDAGINI DA COMPIERE.


VINCERA' OVVIAMENTE LA SQUADRA CHE AVRA' TOTALIZZATO PIU' PUNTI.

CLICCANDO SU "DOWNLOAD" TROVERETE TUTTO IL MATERIALE PER ORGANIZZARE LA CACCIA AL TESORO ALL'INTERNO DELLA TUA CLASSE, LE ISTRUZIONI E I MODELLI.


Il gioco interattivo lo trovate cliccando sulla foto sotto.



scarica tutti i files necessari e le istruzioni












NATALE: Proposte didattiche per tutte le classi

giovedì 2 dicembre 2021 Nessun commento

  


Si avvicina uno dei periodi dell'anno più sentiti dai bambini: il Natale. Ho raccolto in questo post tante proposte ludiche e didattiche per i bambini di tutte le età.





In attesa del Natale un calendario dell'Avvento interattivo adatto a tutte le classi: ogni giorno una sorpresa diversa:

- GIOCHI
- MUSICHE
- VIDEO
- STORIE 
e persino un messaggio da Babbo Natale.  



Disegni da colorare, labirinti, giochi, disegni da colorare seguendo i numeri, trova le differenze...

E TANTI ALTRI SIMPATICI GIOCHI A TEMA NATALIZIO DA STAMPARE E UTILIZZARE.

UNISCI I PUNTINI e scopri le immagini natalizie





Scegli una casella e gustati la sorpresa:

- CANZONI DA INDOVINARE
- QUIZ
- TRADIZIONI NATALIZIE
- GIOCHI
e tante altre proposte divertenti per giocare in classe o a casa in famiglia. Può essere anche un modo diverso e divertente per coinvolgere anche a distanza le famiglie dei bambini festeggiando il Natale in modo divertente anche durante il COVID.
Giochi adatti a tutte le età!


Un'alternativa istruttiva e divertente ai classici compiti natalizi. Un diario da costruire giorno dopo giorno per ricordare i momenti più importanti trascorsi durante le vacanze natalizie.

ADATTO DALLA SECONDA ALLA QUINTA







Tante schede da stampare con giochi enigmistici e non in lingua inglese.
ADATTI PER LE CLASSI TERZE, QUARTE, QUINTE.












ED. MUSICALE: un riadattamento animato  della Favola del Principe Schiaccianoci di E.T.A Hoffmann. La storia è corredata anche dalle musiche  dell'omonimo balletto scritte da Cajkovskij.

CLASSE TERZA, QUARTA, QUINTA




La storia di Rudolph, la renna favorita di Babbo Natale.

- ANALISI E COMPRENSIONE DEL TESTO
- RIFLESSIONE LESSICALE
- RIASSUNTO PER IMMAGINI
- GIOCO
- INVENTA UNA STORIA

Classe seconda e terza


Un semplice e divertente gioco in Power point per arricchire il lessico inglese.
I bambini dovranno individuare il nome dell'oggetto presentato e premere il pulsante corrispondente.
Se avranno indovinato, potranno ascoltare la voce di Babbo Natale.








Un elfo pasticcione ha mischiato tutte le liste dei regali: come fare ora? Quali sono i regali giusti?

Mescolando i vari cartellini e facendoli pescare casualmente dai bambini, si formeranno frasi buffe e imprevedibili di cui dovrà essere poi fatta l'analisi grammaticale.

Questa scheda è pensata per le classi più alte, ma può essere adattata anche per classi più basse: nella mia attuale seconda, ad esempio, ho chiesto solo di sottolineare i nomi e gli articoli e poi di analizzarli.



Una raccolta di canzoni natalizie i cui autori hanno concesso gratuitamente l'utilizzo per scopi non commerciali. Usale liberamente per le recite natalizie, come sfondo musicale a un prodotto multimediale, per le tue attività didattiche.














CINEMA E DIDATTICA: LUCA (DISNEY) - PROGETTO INTERDISCIPLINARE DI LINGUA ITALIANA E ARTE E IMMAGINE con autovalutazione (schede didattiche sul film)

domenica 28 novembre 2021 Nessun commento

 


Uno degli ultimi film della Pixar si chiama Luca ed è ambientato in Italia. Mi è sembrata la conclusione perfetta del percorso iniziato a settembre volto a comprendere le nostre potenzialità e superare i nostri limiti.
Un film che parla anche di inclusione, diversità, amicizia e raggiungimento dei propri obiettivi.


La prima fase del percorso era basata sull'osservazione della locandina.
 Quali informazioni possiamo ricavare? Chi saranno i protagonisti del film? Il lavoro  stato svolto individualmente. 
Al termine abbiamo confrontato le risposte e avviato una discussione collettiva.
Successivamente ho mostrato la classica SCHEDA DEL FILM che è servita per parlare 

I bambini si sono poi divisi in gruppo per scrivere le loro RIFLESSIONI SUL FILM.
Ho formulato una serie di domande che permettessero di sviluppare anche il loro senso critico. Ogni alunno doveva esprimere il proprio parere, discutere con gli altri con l'obiettivo di trovare un punto in comune.

ùE' stato anche importante delineare le caratteristiche dei vari personaggi per comprendere meglio anche il loro ruolo all'interno del film.
RIFLESSIONI SUL FILM: attraverso alcune domande guida, ogni gruppo di bambini era invitato a riflettere sulle scene più importanti, a delinearne le caratteristiche e comprenderni i significati impliciti, espliciti e i rimandi.  La riflessione era basata anche sulle singole scene clou del film.
Anche le EMOZIONI hanno avuto un ruolo predominante in questa attività.
Ho parlato ai bambini di EMPATIA e del significato profondo di questo termine.
Ho invitato i bambini a porsi in atteggiamento empatico, abbiamo rivisto alcune scene salienti con l'intento di comprendere e spiegare il vissuto del protagonista. La scheda è corredata dalle immagini corrispondenti e indica anche il minutaggio per consentire agli insegnanti di individuarla con più facilità.
Per aiutare i bambini ho formulato delle domande-guida.
Un cruciverba finale da risolvere singolarmente prevedeva si dessero risposte sui personaggi, sulla trama e sui dati indicati nella scheda del film.
Mi è servito come attività di comprensione in lingua italiana.

Dopo ogni lavoro di gruppo ritengo fondamentale l'AUTOVALUTAZIONE sul percorso e sull'attività proposta.
Le osservazioni emerse mi sono servite per comprendere meglio le dinamiche di gruppo e il ruolo del singolo bambino all'interno dello stesso.
Per completare questa attività ho dedicato due settimane e, al termine, ho chiesto ai bambini di esprimere un gradimento sul film, di disegnare le scene che li hanno colpiti maggiormente, quali insegnamenti hanno potuto trarre dopo aver visto questo film e gli argomenti trattati nel film stesso.
Il finale del film rimane piuttosto aperto. Ho deciso così di proporre un'attività di PRODUZIONE SCRITTA chiedendo ai bambini di immaginare un ipotetico seguito del film.


Per ideare e realizzare questa attività interdisciplinare sul film ho lavorato quasi tre settimane, ma sono stato molto soddisfatto del percorso e della risposta dei miei alunni.
Puoi scaricare tutte le schede cliccando su "DOWNLOAD"