Giochiecolori.it schede didattiche del maestro Fabio. Risorse gratuite per la scuola primaria

Giochiecolori.it schede didattiche del maestro Fabio. Risorse gratuite per la scuola primaria

sabato 16 marzo 2019

CACCIA AL TESORO DEL PIRATA BILLY: UN GIOCO PER SVILUPPARE LE COMPETENZE LESSICALI (CLASSE PRIMA E SECONDA SCUOLA PRIMARIA) (CRUCIPUZZLE DEI PIRATI)

Per Carnevale ho organizzato una festa avente come tema: "I PIRATI".
In classe, durante la settimana, ho quindi predisposto alcune lezioni sul tema, prima della festa che si sarebbe tenuta l'ultimo giorno di scuola prima del ponte di Carnevale.

IL TESORO DEL PIRATA BILLY
(GIOCO COOPERATIVO)


Il gioco è stato pensato per essere svolto in coppia. I bambini dovranno osservare attentamente la mappa del tesoro ed individuare i nomi dei disegni raffigurati che andranno ricercati nello schema colorando le lettere e riportando la parola nella tabella a destra.
La difficoltà consiste nell'individuare e ricercare solamente le parole attinenti la foto e non tutte le altre che possono essere trovate nello schema, anche se attinenti in qualche modo riferibili al mondo piratesco.

Un esercizio cooperativo per verificare le competenze lessicali dei bambini.

LE PAROLE DA RICERCARE SONO LE SEGUENTI: MARE, BANDIERA, PALME, PESCE, TIMONE, ISOLA, CASSA (O FORZIERE), VELIERO, SCIABOLA, SIRENA, PAPPAGALLO, MONTAGNE, UNCINO.

Se volete continuare il percorso legato ai pirati, scarica anche:

- MASCHERE DEI PIRATI
- IL TESORO DEL PIRATA PASTAFROLLA (Lettura/ascolto e comprensione)


2 commenti:

  1. Ciao Fabio, sono qui a visionare il tuo lavoro e come ho già fatto in passato, copio, prendo spunti e ammiro. Ho una curiosità: visto che molte delle tue fotocopie sono a colori e sono anche tante come quantità,
    come fai a sostenere le spese ogni volta per farle per tutta la classe? Grazie per aver condiviso ancora una volta le tue idee con noi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ilaria, non sempre stampo tutto a colori. In questo caso l'ho fatto: ho una stampante Hp pagata poco che col servizio Istant Ink e una piccola quota mensile da pagare in base al numero delle copie, ti spedisce automaticamente le cartucce ogni volta che stanno per finire. In realtà sono molto masochista e spendo per la scuola molto più di quello che dovrei. :D

      Elimina

Ciao, grazie per il tuo commento che sarà approvato a breve!
Messaggi pubblicitari,spam o contenenti ingiurie o parole offensive saranno rimossi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...